Parco Sigurtà, l’accessibilità nel verde

Passeggiare in uno dei parchi più belli d’Europa e con un occhio all’accessibilità delle persone in carrozzina è un’esperienza sensoriale ai massimi livelli. A due passi da Borghetto di Valeggio sul Mincio, uno dei Borghi più Belli d’Italia, Parco Sigurtà è uno dei parchi più belli esteticamente e più fruibili a livello italiano, incastonata tra Verona e Mantova, e vicinissima al lago di Garda.
Parco Sigurtà si estende per circa 600 mila metri quadrati con 20 km di viali in porfido, in un bellissimo punto panoramico ai margini delle colline moreniche vicine al Lago di Garda ed è bello da visitare in qualsiasi stagione per il cambio cromatico dell’intero giardino. Il Parco apre in primavera tutti i giorni, festivi inclusi, dalle ore 9.00 alle 19.00 (ultimo ingresso ore 18.00). Nei mesi di marzo, ottobre e novembre, l’ingresso sarà dalle 9.00 alle 17.00 con chiusura alle ore 18.00. Quest’anno, con le regole di distanziamento sociale, è obbligatorio avere con sé la mascherina e indossarla se si incontra qualcuno o se si sosta in un luogo chiuso.

Si può percorrere il parco a piedi, in bicicletta, noleggiando delle speciali golf car elettriche o con il trenino del Parco (anche questo accessibile per chi è in carrozzina) e gli stalli auto riservati sono all’interno del Parco, vicino al bar. Il giardino è adatto sia per bambini, è presente una popolosa fattoria didattica, sia dagli adulti, in carrozzina manuale fattibile anche in autonomia per la presenza di salite/discese dolci ma lunghe, oppure con la carrozzina elettrica. La caratteristica del giardino è l’immensa distesa di tappeto erboso calpestabile, percorribile con la carrozzina, un bellissimo effetto anche per chi non cammina, perché verrà sprigionato il profumo dell’erba, tagliata quasi quotidianamente. Si trovano innumerevoli zone d’ombra che permettono la visita anche nei mesi più caldi e Parco Sigurtà, ad ogni stagione, regala uno spettacolo cromatico differente, grazie all’immensa varietà di piante, arbusti e fiori.
In questo periodo protagonisti sono i girasoli, le ninfee e fior di loto vicino agli stagni e laghetti, e le ortensie in tutte le tonalità di rosa.

Inizia a scrivere e premi Enter per avviare la ricerca

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.